Codice Etico

SCOPO

URBETO vuole essere la prima esperienza in Italia e, attraverso ulteriori sviluppi di originali modelli; l’impresa vuole fornire una idea capace di innovare il grande pianeta dell’abitare di aiutare un migliore e forte radicamento territoriale, nel rispetto dell’ambiente .

– Donne e uomini ideatori del progetto, che lavorano nell’impresa, saranno i protagonisti dei risultati con la loro competenza, il loro coinvolgimento, la loro passione, i loro valori ;

– Donne, uomini e bambini che sono gli abitanti ed i fruitori , saranno i migliori pubblicitari dell’idea, certi che il valore morale dell’impresa continui, nel rispetto dei principi di responsabilità sociale;

– Donne , uomini e bambini che abiteranno questo nuovo territorio, dimostreranno che Il territorio di riferimento, godrà di ricchezza economica, sociale e ambientale tale da promuovere per un futuro sostenibile;

– Donne, uomini e bambini saranno gli attori della filiera del valore e partners della crescita.

VALORI ETICI

I valori sono i principi sui quali l’idea, il progetto e la realizzazione di URBETO si basano:

Legalità

URBETO è un progetto in cui la legalità, la correttezza, l’onestà, l’equità e l’imparzialità dei comportamenti all’interno e all’esterno costituiscono un comune modo di sentire e di agire. Nella condivisione di questi principi si instaurano rapporti duraturi con le persone, nei visitatori ecc, generale trasparenza nelle relazioni con i terzi, consono ed equo riconoscimento del lavoro/apporto dei partecipanti/residenti.

Trasparenza e Sincerità

Il progetto e tutti coloro che sono coinvolti si impegnano a fornire a tutti i suoi interlocutori, in modo chiaro, completo e tempestivo, le informazioni relative alle azioni condotte a tutti i livelli. Essere trasparenti significa adottare strumenti di gestione aperti al dialogo con i propri interlocutori con l’obiettivo di corrispondere alle attese di informazione e conoscenza degli impatti economici, sociali e ambientali delle attività del progetto. Sinceri e chiari verso tutti gli interlocutori orgogliosi di essere un gruppo di persone corrette e leali- La sincerità per l’URBETO è alla base di tutte le attività

Fiducia

Concentrati nel fare ciò che viene enunciato, impegnati per il bene del progetto comporta un impegno ad instaurare un rapporto fiduciario con i residenti e più in generale, con tutti gli interlocutori. È ritenuto essenziale impegnarsi con lealtà ed efficacia per conseguire gli obiettivi condivisi con la consapevolezza dei propri compiti e delle proprie responsabilità.

Coerenza

Essere coerenti significa per ognuno impegnarsi ad attuare quotidianamente in ogni azione la missione, i valori e i principi di funzionamento del progetto. Essi sono ritenuti base fondante della pianificazione strategica, degli obiettivi e della gestione operativa. “ Non le parole ma le azioni siano il vostro ornamento” è il motto a cui ci si ispira

Responsabilità sociale

URBETO si impegna a coniugare valore economico e sociale con l’obiettivo di soddisfare nel tempo le legittime aspettative di tutti coloro che entrano in relazione con essa: lavoratori, fornitori, istituzioni e comunità locali. Esso persegue una gestione responsabile delle risorse naturali e l’uso di soluzioni volte a migliorare l’impatto ambientale delle proprie attività. Qualità ed eccellenza della vita all’interno di Urbeto rappresentano un elemento fondamentale per la crescita del Progetto che intende essere percepito come i, capace di comprendere i bisogni dell’individuo.

Collaborazione

URBETO si impegna a valorizzare l’esperienza e sviluppare le competenze di tutti i collaboratori esterni ed interni, a promuovere la cooperazione e lo scambio di conoscenze, orgoglio per le persone oltre che fattore rilevante per il successo dell’idea. Si vogliono premiare i comportamenti coerenti con la missione e con i valori.

Dialogo

URBETO intende promuovere, attraverso la cultura del dialogo, la diffusione dell’informazione e lo spirito di appartenenza ad un progetto unico e integrato. Il principio dell’Unità nella diversità sarà un cardine su cui si baserà la crescita del progetto

Rapporti umani

URBETO bandisce il concetto di conflitto e contesa, sia a livello di persone, di gruppo e di società;ciò che può dare origine a conflitti e a contese è chiaramente proibito, come legge interna del progetto, perché questa proibizione previene con chiarezza apatia, lotte , conflitti e guerre- E il principio cardine che lega le persone nel progetto è qui di seguito specificato come metodologia di approccio e di reazione ad eventuali problemi: “Quando viene un pensiero di guerra combattilo con un più forte pensiero di pace. Un pensiero d’odio deve essere distrutto da un più potente pensiero d’amore.”Pertanto è a monte delle controversie che ogni individuo deve impegnarsi di osservare il proprio linguaggio e comportamento al fine di salvaguardare lo spirito di pacifica ed intelligente risoluzione dei problemi quotidiani grazie anche all’utilizzo puntuale del metodo della consultazione Affinché ciò sia reso possibile si manterrà all’interno di Urbeto una formazione continua su questa pratica specifica.